TRANSLATE THIS BLOG

mercoledì 18 maggio 2016

La falsa "testimonianza" inventata di Charlotte Wells, (falsità diffamatoria anti-cattolica)


La presunta "testimonianza" di Charlotte Wells è la storia di una suora (molto probabilmente falsa) che ha lasciato il convento carmelitano ed è diventata una fondamentalista protestante nel 1945. La storia racconta nella sua presunta e scioccante testimonianza delle impressionanti similitudini con la frode di Maria Monk del 19° secolo.

La Chiesa russa sostituisce Roma come centro della cristianità?


I cristiani in tutto il mondo si rivolgono alla Russia in cerca di protezione

In nessun momento della storia la persecuzione dei cristiani è stata così intensa e diffusa come lo è ora.

I cristiani in Medio Oriente hanno un disperato bisogno di un campione, che nel mondo di oggi non può che essere una grande potenza, ed è la Russia che si è assunta questa responsabilità.

Conquistare Roma. Intervista alla storica Angela Pellicciari


Conquistare Roma, perché Roma è il mondo. Ma soprattutto, perché Roma è il centro della cattolicità. Quella Chiesa che, unica al mondo, ha portato a compimento l’universalità di Roma, e ne ha fatto uno strumento per il bene dell’uomo.

Angela Pellicciari, storica del Risorgimento, ha appena dato alle stampe il volume “Una storia della Chiesa” (Cantagalli). Con rigore storico, riproducendo documenti che raramente vengono menzionati, ha messo in luce nel corso degli anni come il Risorgimento italiano sia stato soprattutto un movimento in chiave anti-cattolica. Un piano che aveva come scopo la sostituzione della verità teologica con la presunta libertà massonica. Storie che si sono dipanate in libri (tra gli altri) come “L’altro Risorgimento. Una guerra di religione dimenticata” (Piemme), “I panni sporchi dei Mille. L’invasione del Regno delle Due Sicilie” (Cantagalli), “Risorgimento anticattolico” (Piemme) e “I Papi e la Massoneria” (Ares). In una intervista con ACI Stampa, racconta perché, da sempre, l’attacco è stato mosso verso Roma. Ovvero verso la cattolicità. Un attacco che passa dall’attacco alla sovranità della Santa Sede.

martedì 17 maggio 2016

Regno Unito: sì allo spot musulmano, no a quello cristiano


Un tempo era d’uso dirsi «ad maiorem Dei gloriam», a maggior gloria di Dio. Oggi no, oggi c’è chi vi preferisce «Subhan Allah», “gloria ad Allah”, in arabo. Che non è proprio la stessa cosa…

Cina. «Torturati e uccisi? I nemici di classe venivano anche cucinati e mangiati dal popolo»


Xi Zhongxun: reazionario. Mesto, occhi bassi, al collo un enorme cartello con sopra scritta l’infamante accusa a caratteri cubitali e una folla inferocita di persone che grida, sputa, lo umilia e tortura pubblicamente. Neanche il padre dell’attuale presidente della Cina e segretario del partito comunista, Xi Jinping, è sfuggito negli anni Sessanta alla sorte toccata ad altre decine di milioni di cinesi. Sono passati esattamente 50 anni dall’inizio della Rivoluzione Culturale (16 maggio 1966-1976), una delle applicazioni più lucide della lotta di classe e della dittatura del proletariato. In una Cina appena uscita dal Grande balzo in avanti, politica scellerata che causò insieme a una grande carestia almeno 30 milioni di morti tra il 1958 e il 1962, Mao lanciò la Rivoluzione Culturale per epurare i suoi oppositori. «I rappresentanti della borghesia infiltrati nel partito, nell’esercito e nelle diverse sfere della cultura» furono criticati, torturati e uccisi dai giovani, le famose Guardie rosse, che colpirono i funzionari al potere a ogni livello, i nemici di classe che «si oppongono alla bandiera rossa sventolando la bandiera rossa».

lunedì 16 maggio 2016

Miracolo a Medjugorje: guarito dalla sordità


“Alla messa ho ricominciato a sentire le voci”

Domenico Mascheri, 87 anni, riusciva a udire solo grazie a due protesi auricolari, ma ora non le usa più.

Cesena, 2 ottobre 2011 – DOPO quarant’anni di sordità all’improvviso ha ricominciato a sentire e ora non ha più bisogno di ausili acustici. A Villa Chiaviche di Cesena si parla già di miracolo per ciò che è accaduto nella serata di martedì scorso a Medjugorje, durante la messa, a Domenico Mascheri, 87 anni portati egregiamente.

Bimba sorda guarisce a Lourdes

L’Unitalsi racconta l’inspiegabile caso di una piccola ligure di 6 anni. "Si è tolta gli apparecchi acustici e ha parlato con la nonna e la mamma"

«Ci sento, ci sento, parlatemi». Si è tolta gli apparecchi acustici dalle orecchie. E si è messa a parlare così, con la mamma, la nonna e il fratellino, lasciando tutti a bocca aperta.

È una guarigione improvvisa e inspiegabile quella di una bambina ligure di 6 anni, sorda dalla nascita, che l’11 maggio, tre giorni fa, ha inspiegabilmente riacquistato l’udito a Lourdes. A rendere noto il caso l’Unitalsi (l’Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali) che si trovava insieme alla famiglia della piccola in un pellegrinaggio a Lourdes. Il viaggio era stato organizzato dalla Sezione Lombarda dell’Unitalsi, che ha portato nella città delle apparizioni mariane 225 pellegrini provenienti dalle parrocchie della sottosezione Milano Sud-Ovest. All’ultimo momento si sono aggregati al pellegrinaggio lombardo nella cittadina francese anche famiglia della bambina che vive a Sestri Levante.

giovedì 12 maggio 2016

Martin Lutero, Il “bestemmiatore di Wittenberg (...e predicatore di odio)

Per meglio comprendere la figura diabolica di Lutero e ciò che ha generato con le molte chiese e sette odierne “portatrici di presunte verità” tutte che protestano, vi proporrò un interessante studio sulla figura di questo eresiarca, tratte dal sito "Progetto Barruel", con le più celebri frasi proferite dalla bocca di Lutero e dottrine e ideologie da lui derivate che molti predicatori di oggi prendono in prestito per proferirle o propinarle ai loro fedeli dai pulpiti delle loro chiese evangeliche. 

Ecco una piccola selezione delle sue tirate contro il Papa. Nel suo Sermone per la crociata contro i Turchi del 1529 si legge:

martedì 10 maggio 2016

Ci sono più abusi sessuali nelle Chiese Protestanti che in quelle Cattoliche (seconda parte)


Titolo originale: There Is More Sexual Abuse In The Protestant Churches Than Catholic

Lloyd ed Ebersole ebbero un confronto con Ketcham, che abbandonò il campo della missione e fece ritorno a casa sua nel Michigan. L’ABWE inviò un vago avviso alle chiese che sponsorizzarono l’opera missionaria di Ketcham, affermando che si era lasciato andare a una "condotta immorale", ̶ ̶ frase che venne interpretata più come adulterio. Ketcham si stabilì nella professione di medico di famiglia, dove i membri della chiesa locale mandavano i loro figli, e dove continuò a lavorare per più di 20 anni. (ABWE non rispose alle continue richieste di intervista su questa storia, i tentativi di raggiungere Ketcham, ormai ottantenne, attraverso sua figlia non diedero risultati.)

Ci sono più abusi sessuali nelle Chiese Protestanti che in quelle Cattoliche (prima parte)


Titolo originale: There Is More Sexual Abuse In The Protestant Churches Than Catholic

Premessa dell'amministratore del blog(DeepMoon)

Papa Giovanni Paolo II, ha chiesto pubblicamente perdono per gli sbagli del passato, eppure il pastore ha commentato che “cosi è troppo comodo”, io gli ho obiettato come mai avesse detto questa frase, dato che i protestanti in passato hanno sbagliato pure, e soprattutto alla luce della Parola di Dio, che dice: “l‘amore di Dio abbonda dove il peccato è più forte”, nel senso che Dio non quantifica, perdona e basta; eppure lui mi ha risposto che “gli sbagli dei protestanti non sono confrontabili con quelli della chiesa cattolica!” Questo è un insegnamento di mentalità totalitaria, assolutistica, intransigente ma solo per la propria convenienza. E io dovrei seguire gli insegnamenti di una persona che ragiona in questi termini?” (Tratto da: "La vera Chiesa di Cristo")

L'articolo che leggerete è una testimonianza reale di indagini vere fatte da un ex procuratore legale e cristiano evangelico americano Botz Tchividjian, tratto dal sito: www.prospect.org -

Questo è lo "Spotlight" evangelico, fondamentalista protestante americano... ed è solo la punta dell'iceberg.

TRATTO DAL FILM: "BEN HUR" CHE INCONTRA GESU' CHE LO DISSETA (LA SUA STRAORDINARIA MISERICORDIA)

ARTICOLI PIU' VECCHI IN ORDINE CASUALE

COMMENTI RECENTI

Profezie della Madonna a Baron Renato sull'invasione dei rifugiati ai giorni nostri

ADESSO VUOL MODIFICARE PURE IL PADRE NOSTRO, COI COMPLIMENTI DI "SAN" LUTERO...