TRANSLATE THIS BLOG

mercoledì 28 giugno 2017

Era il 376 dopo Cristo, quando i primi barbari chiesero “asilo” come profughi


Non è la prima volta, che noi italiani abbiamo a che fare con la calamità chiamata ‘immigrazione’. C’è una potente analogia che possiamo fare, volgendo lo sguardo al passato. Esercizio fondamentale per chi non vuole commettere errori già commessi.

Alla fine del IV secolo dC, l’impero romano era la più grande civiltà del pianeta. Ma nell’estate del 376, registra lo storico Ammiano Marcellino‘voci terrificanti si diffondono lungo i confini occidentali che i popoli del nord, i barbari, stanno creando nuovi e insolitamente grandi tumulti‘.

lunedì 26 giugno 2017

Il Gay Pride sfida le istituzioni. Così sfregiano (ancora) la Madonna


"Una festa della Madonna". A destra donne poco vestite e con le mani giunte, a sinistra un uomo con i tacchi a spillo, i pantaloni attillati di pelle, una maschera in viso e una croce in mano.

Al centro, lei. La Madonna: il cuore immacolato di Maria in mano, vestita con l'abito candido e posta sopra un piedistallo. Proprio come fosse un'immagine sacra dipinta da chissà quale artista. E invece si tratta di una provocazione che rischia di far scattare una nuova bufera sul Perugia Pride Village.

Pisa: festa islamica la organizza la parrocchia sotto il campanile, vietato il maiale


A Perignano, in Toscana, la festa di fine Ramadan la organizza la parrocchia. La festa principale di “īd al-fiṭr” nella cittadina pisana si farà sotto il campanile della chiesa di Santa Maria Assunta. Lunedì a partire dalle otto di sera al centro pastorale “Madre Teresa di Calcutta” per una cena, rigorosamente senza carne di maiale.

Benedetto XVI tolse la scomunica ai Lefebvriani: scatenando così la campagna mediatica (docufilm)

Riporto il video e il testo originali per come li ho trovati su youtube:

Il 24 gennaio 2009 un comunicato della sala stampa vaticana rendeva noto che Papa Benedetto XVI, tramite un atto di misericordia, aveva deciso di togliere la scomunica ai quattro vescovi ordinati nel 1988 da Mons. Lefebvre senza il consenso di Giovanni Paolo II.

Come è noto il vescovo che ordina altri vescovi senza l'approvazione del Pontefice viene automaticamente scomunicato e, insieme a lui, i sacerdoti ordinati.

Il Supervulcano Yellowstone si sta risvegliando? Registrati 27 terremoti in 2 giorni


I Sismologi dell’USGS hanno notato che qualcosa non torna circa l’aumento dei terremoti che si stanno verificando nella caldera di Yellowstone. Molti si domandano: ma Yellowstone si sta risvegliando? E possibile una eruzione imminente? È questo che attiverà la fine dei tempi?

domenica 25 giugno 2017

Il suo cuore immenso...


Forse non si riflette bene sulla festa del Sacro Cuore di Gesù (che è oggi). E’ facile relegarla fra le devozioni e le tradizioni, oltretutto poco comprensibili se si pensa a quell’iconografia strana, con il cuore circondato di spine che fa un po’ impressione….
Invece la Chiesa – veramente grande nell’amore del Suo Sposo – ci fa soffermare su qualcosa di immenso…

sabato 24 giugno 2017

Arrestata jihadista convertita. Speditela in Siria, ci pensa Assad a fermarla


Il suo nome è Lara Bombonati (nella foto sopra), 26 anni è italiana, nata a Milano, cresciuta tra le colline al confine tra Piemonte e Lombardia e si sarebbe radicalizzata per diventare una «foreign fighters» e combattere sul fronte siriano. È stata fermata come «indiziata di delitto» la notte scorsa dalla Digos di Alessandria con l'accusa di «associazione di con finalità di terrorismo internazionale». La donna è stata prelevata da un’abitazione di Tortona, dove vivono alcuni parenti, e trasferita nel carcere di Torino.

mercoledì 21 giugno 2017

Il terribile incendio in Portogallo è conseguenza del tradimento del messaggio di Fatima?


Dei fulmini sono caduti in un bosco portoghese scatenando un tremendo incendio. Almeno 63 persone, tra le quali quattro bambini, hanno perso la vita nel violento incendio che ha divorato i boschi di Pedrógão Grande, nel centro del Portogallo, a circa 150 chilometri a nordest di Lisbona. Il bilancio delle vittime sale ancora, mentre continuano le ricerche dei corpi. I feriti sono oltre 100, alcuni dei quali in gravi condizioni. Il premier Antonio Costa ha avvertito che il bilancio potrebbe ancora aggravarsi.

Le vittime sono in gran parte persone, in alcuni casi intere famiglie, che erano in auto e sono rimaste bloccate dalle fiamme lungo la strada che collega Figueiro dos Vinhos a Castanheira de Pera, nel distretto di Leiria. "Una tragedia", l'ha definita Costa, "senza precedenti" nella storia del Portogallo… ...ma sono semplici opere della natura o segni divini?

sabato 17 giugno 2017

La Sacra Spina

La Sacra Spina è un frammento ligneo venerato come reliquia, appartenuta alla famosa corona di spine che secondo la tradizione evangelica è stata portata da Gesù Cristo durante la sua passione terminata poi sulla croce.

Le prime notizie certe risalgono al XIII secolo, ma anche in seguito a queste reliquie sono collegate vicende leggendarie.

Nella Legenda aurea di Jacopo da Varagine si racconta che la croce sulla quale Gesù Cristo morì, come pure la corona di spine e altri strumenti della Passione, furono raccolti e nascosti da alcuni discepoli. Intorno al 320 la madre dell'imperatore Costantino, Elena, fece sgomberare, a Gerusalemme, le macerie che si erano accumulate intorno al Golgota, la collina della Crocifissione.

Criticò l'Islam, condannato Facci

Condannato dal Consiglio di disciplina dell'Ordine lombardo dei Giornalisti alla sospensione per due mesi dalla professione e dallo stipendio, per aver pubblicato su Libero (il 28 luglio 2016) un articolo intitolato "Perché l'islam mi sta sul gozzo". È accaduto al giornalista Filippo Facci(foto a destra). Che quando sparava a zero sulla Chiesa e il Vaticano riceveva il plauso di certa Sinistra. Ma poiché ha osato criticare l'Islam (futuro quanto momentaneo serbatoio dei radical-chic) s'è beccato un esposto da parte di una giovane quanto sconosciuta collega. Fallaci docet. In soldoni, due mesi senza stipendio. Scusate se è poco.

L'ultima dei buonisti: vietata la mortadella. Offende gli islamici


Una decina di famiglie musulmane ha preteso dall'Istituto Comprensivo "Antonio Pacinotti" di Pontedera il divieto di servire la mortadella agli studenti poiché la religione islamica lo proibisce dato che questa squisita prelibatezza proviene dalla carne di maiale.

martedì 13 giugno 2017

Ungheria, Parlamento approva legge anti-Soros contro le Ong

Il governo del premier Orban ha varato un provvedimento per imporre rigide regole alle Organizzazioni non governative finanziate dall'estero. Coinvolta anche l'Università di Soros

Il parlamento ungherese ha approvato a larga maggioranza una legge che impone rigide regole alle Ong finanziate dall'estero, pena la loro chiusura.

Approvato con 130 voti contro 44, il provvedimento è stato soprannominato "anti-Soros" in quanto sembra studiato per prendere principalmente di mira le attività del miliardario americano di origine magiara George Soros e la prestigiosa Central European University, da lui fondata a Budapest per promuovere una società aperta e liberale.

lunedì 12 giugno 2017

Maria nel pensiero di Lutero (di Carlo Collo)

Lutero ha dato l’avvio a tutto il pensiero protestante e in lui si ritrovano già in germe tutti gli sviluppi successivi. A questa personalità vulcanica e multiforme si possono appellare tanto le drastiche riduzioni della figura di Maria quanto le recenti riscoperte in campo evangelico del posto di lei nel piano della salvezza.

Due scritti di Lutero trattano esplicitamente il tema mariologico. Il Commento al Magnificat del 1521* e il Commento all’Ave Maria, scritto l’anno successivo e inserito nel Bettbüchlein, libretto di preghiere, con lo scopo di insegnare ai semplici fedeli l’uso evangelico dell’Ave Maria. Il primo testo – al quale ci limitiamo in questa nota – manifesta nel modo più chiaro e completo la posizione di Lutero riguardo Maria. 

***

domenica 11 giugno 2017

Gujarat (India), nei libri di scuola Gesù è il "demonio"


La frase è contenuta nei volumi per la nona classe. I testi sono pubblicati dal Gujarat State School Textbook Board. Offeso il sentimento religioso dei cristiani. La minoranza chiede la rimozione della frase prima della riapertura delle scuole.

Ahmedabad (AsiaNews) – Gesù Cristo è il “demonio”. È la definizione del Figlio di Dio apparsa sui libri di testo della nona classe del Gujarat. Per questo la comunità cristiana sta protestando a gran voce e chiede l’immediata cancellazione della frase prima della riapertura delle scuole. L’errore, se così si può chiamare, è stato notato dall’avvocato Subramaniam Iyer, che ha pubblicato l’immagine del testo in hindi. All’agenzia DNA, egli afferma: “Errori simili non sono accettabili. Non si deve permettere che rimangano nei libri di scuola, che sono letti da giovani menti. Il governo deve correggerli o ordinare una ristampa”.

sabato 10 giugno 2017

Italia a maggioranza musulmana e donne velate: gli obiettivi del leader "moderato"

Davide Piccardo, coordinatore delle associazioni islamiche di Milano, auspica la nascita di un movimento ispirato a Erdogan. Desidera legalizzare la poligamia, chiede alle donne di coprirsi e ammette che "la sinistra ci difende"

Davide Piccardo(nella foto a destra) è ritenuto un esponente dei cosiddetti musulmani moderati, quelli che secondo certa sinistra andrebbero incoraggiati a discapito degli estremisti. Ebbene, costui alla trasmissione radiofonica La Zanzara ha dichiarato che sogna un’Italia a maggioranza musulmana. Un Paese in cui le donne vadano in giro con il velo, la poligamia sia legale e prosperi un partito islamico ispirato a quello del sultano Erdogan. Non stiamo parlando esattamente di un passante, ma del coordinatore delle associazioni islamiche di Milano, considerato interlocutore affidabile e appunto “moderato” dalla sinistra di governo. 

mercoledì 7 giugno 2017

Prelati anti-Trump sui cambiamenti climatici: hanno dimenticato Cristo

È peggio l’ignoranza, l’ideologia o il conformismo? È una domanda inevitabile quando leggi - esterrefatto - dichiarazioni e interviste di alti prelati che commentano scandalizzati il ritiro degli Stati Uniti dagli Accordi di Parigi sul clima. 

Ha cominciato l’ineffabile monsignor Marcelo Sanchez Sorondo, presidente delle Pontificie Accademie delle Scienze e delle Scienze sociali, parlando di «un disastro per il mondo intero», di scelta irrazionale perché va contro la scienza e contro l’evidenza indiscutibile secondo cui i cambiamenti climatici «hanno conseguenze negative sulla salute dei popoli in tutto il mondo». Evidenza indiscutibile? Forse mons. Sorondo potrebbe dare un’occhiata ai tanti interventi, a suo tempo fatti anche in Vaticano, del professor Antonino Zichichi, fondatore della Federazione Mondiale degli Scienziati, che in quanto a scienza ha qualche titolo in più del monsignore e che da anni bolla come bufala la teoria del Riscaldamento globale antropogenico. Perché è di questo che stiamo parlando, ovvero della teoria per cui esisterebbe oggi una alterazione del clima causata dalle attività umane che sta portando al disastro l’intero pianeta. Oppure potrebbe ascoltare nel breve video(in basso) del professor Carlo Rubbia, premio Nobel per la Fisica, che prova a spiegare alla Commissione ambiente del Senato, le idiozie su clima ed energia che vengono spacciate per scienza.

martedì 6 giugno 2017

Vince la paura


A Londra sono tornati in azione con la solita e nota ferocia, a Torino non c'è stato neppure bisogno della loro presenza fisica.

È bastata la paura che ci fossero, i terroristi islamici o le loro maledette bombe, e subito la folla radunata in piazza davanti al maxi schermo di Juve-Real è stata presa dal panico e il fuggi fuggi ha provocato oltre mille feriti. Se non è stata strage è solo perché la fortuna che aveva abbandonato i bianconeri sul campo di Cardiff si era spostata tra i loro tifosi in piazza San Carlo. Ed è stato molto meglio così.

domenica 4 giugno 2017

La stampa nasconde le foto di Melania in preghiera


Moglie e figlia di Trump in Vaticano con il velo (e in Arabia Saudita senza velo) hanno dimostrato di essere fiere di appartenere a una civiltà contraria all'islam e di riconoscere nel Papa un'autorità suprema

Il fatto di chiamarsi come la comprimaria «buona» di Via col vento, quella interpretata da Olivia de Havilland, non le è valso un minimo di considerazione positiva da parte della stampa. La quale, orfana di Hillary e perciò rosicona, l'ha inchiodata alla parte di «moglie di Trump», perciò da denigrare e, quando proprio non si può, snobbare. All'indomani della trionfale elezione di The Donald le prefiche democratiche si lanciarono subito nel loro sport preferito, la demonizzazione dell'avversario politico.

I migranti, "poverini", che usano Gesù come water

Succede in un campo di migranti e nessuno dice nulla (consigliamo il libro di Anna Bono ''Migranti!? Migranti!?'')

Ecco, una notizia del genere fa torcere le budella dall'indignazione. E non solo ai credenti; vale per ogni persona di medio buonsenso. Cristo non è soltanto addirittura Dio per i cristiani, ma è anche - e dai tempi di Costantino - il simbolo stesso dell'Occidente. Venire a sapere che qualcuno ci defeca sopra sdegna e dovrebbe sdegnare tutti. Lo fanno in quel di Ventimiglia, indovinate chi? «Profughi», poverini. Se ne è accorto qualche giorno fa l'assessore regionale all'agricoltura ligure, Stefano Mai, che ha compiuto un sopralluogo lungo le sponde del fiume Roja.

Pentecoste, dalla festa della mietitura allo Spirito Santo: sette cose da sapere


In origine era la festa ebraica che segnava l'inizio della mietitura e si celebrava 50 giorni dopo la Pasqua ebraica. Nel Cristianesimo, invece, indica la discesa dello Spirito Santo su Maria e gli apostoli riuniti insieme nel Cenacolo. Assieme alla Pasqua è una delle solennità più importanti dell'anno liturgico.

giovedì 1 giugno 2017

Sintesi storica del protestantesimo (prima parte)

"Tutti i Padri hanno errato nella fede, e se non se ne sono pentiti prima di morire, essi sono dannati per l’eternità. San Gregorio è l’autore di tutte le favole sul Purgatorio e delle Messe per i morti. Agostino si è sbagliato spesso, non si può contare su di lui. Gerolamo è un eretico che ha scritto molte cose empie; non c’è nessuno dei Padri che io detesti più di lui: egli ha sempre il digiuno e la verginità sulla bocca. Non faccio neanche più caso a Crisostomo, che è un oratore sterile. Basilio non è buono a niente, è un puro monaco. Tommaso d’Aquino è solo un nano teologico: è un pozzo di errori, un miscuglio di ogni sorta di eresie che annientano il Vangelo."
Queste dichiarazioni sono state fatte da Martin Lutero e dimostrano che egli non ha fatto una riforma, ma una rivoluzione, poiché i più vecchi dottori che egli attacca vissero nel IV secolo. E tuttavia egli spiega altrove:

Sintesi storica del protestantesimo (seconda parte)

[continuazione ...]

Pietisti

L’invasione di questo razionalismo antidogmatico che in definitiva ridusse la religione ad una specie di morale, annientò ogni vita interiore. Ma l’inevitabile moto di bilanciamento provocherà l’eccesso opposto. Nel XVII secolo, in seno al luteranesimo farà la sua comparsa un movimento indicato come pietismo, il cui fondatore fu Johann Arndt (1555- 1621), e che arriverà al suo apogeo nel 1675 con la pubblicazione del libro di Philip Jacob Spener (1635-1705): Pia desideria.

Questa corrente ricordava, molto giustamente, che il cristiano deve tendere alla perfezione, ma commise l’errore di rigettare la teologia concettuale, col pretesto che essa condurrebbe al razionalismo antidogmatico.

In che senso la Madonna è "Regina del Cielo"? Bugie dei protestanti!


Negli ambienti protestanti, compresi anche i gruppi online di predicatori-biblisti di estrazione pentecostale, evangelici, tdg, sette apocalittiche, gruppi predestinazionisti-calvinisti, predicatori solitari, e i proclamatori del sacro nome ebraico ecc, SI AFFERMA che la "Regine del Cielo" ovvero Maria, la Perfetta Vergine Santa, Madre di Dio, la Donna vestita di sole descritta in Apocalisse 12,6 come previsione dei nostri tempi e adempiuta a Fatima nel 1917, sia una riproduzione moderna dell'antica divinità Astarte o Ashtarot che fu introdotta in Israele ai tempi di Salomone e descritto nell'A.T. in Geremia capitolo 7 e 44, o che sia l'antica dea Semiramide, la leggendaria divinità pagana assiro-babilonese oppure Iside, la dea egiziana che tiene in braccio un bambino, perpetrata dalla chiesa cristiana cattolica "paganizzata", come affermano certuni.

TRATTO DAL FILM: "BEN HUR" CHE INCONTRA GESU' CHE LO DISSETA (LA SUA STRAORDINARIA MISERICORDIA)

ARTICOLI PIU' VECCHI IN ORDINE CASUALE

COMMENTI RECENTI

Profezie della Madonna a Baron Renato sull'invasione dei rifugiati ai giorni nostri

ADESSO VUOL MODIFICARE PURE IL PADRE NOSTRO, COI COMPLIMENTI DI "SAN" LUTERO...