TRANSLATE THIS BLOG

mercoledì 31 ottobre 2018

No ad Halloween. Ecco spiegato il perché


Happy halloween, ma cosa significa “felice halloween”, cosa c’è da essere felici? Ci scambiamo gli auguri, ma auguri di che?

Perché questo è Halloween: la festa della trasgressione, la festa della perversione del nostro essere, esorcizzare quel perché nasciamo e dove siamo diretti. Halloween è la scristianizzazione, è l'esorcizzare quelle paure che derivano dall'ignoranza della fede o del rifiuto alla fede....

Pakistan, assolta Asia Bibi: fu condannata a morte per blasfemia. Proteste nel Paese Famiglia: “Abbiamo paura degli islamisti”


La condanna era arrivata nel 2010: la donna, cristiana, era accusata di aver offeso Maometto. Il partito Tlp, che rappresenta i musulmani sunniti, ha promosso manifestazioni: gente in strada a Islamabad e a Karachi

Asia Bibi, la donna cristiana condannata a morte per blasfemia in Pakistan, è stata assolta dalla Corte suprema. “La pena è stata annullata e lei è stata prosciolta da tutte le accuse”, ha dichiarato il giudice Saqib Nisar, leggendo il verdetto che accoglie il ricorso presentato nel 2015 contro la condanna emessa dall’Alta corte di Lahore (Lhc), che nell’ottobre 2014 aveva confermato la decisione di un tribunale risalente al novembre 2010.

I mormoni conquistano Roma: apre il tempio più grande d'Europa




    Storia e caratteristiche del tempio di Roma

    “Volevamo essere presenti a Roma che è la culla della cristianità”, ci spiega l’anziano Alessandro Dini Ciacci, la massima autorità italiana di questa chiesa nata attorno al 1830 quando Joseph Smith tradusse il libro di Mormon. Ed è proprio da qui che nasce il soprannome “mormoni”, una comunità religiosa che vanta 16 milioni di fedeli nel mondo, 500mila in Europa e circa 25mila in Italia. Il tempio sorgerà a Roma Est, in via di Settebagni, vicino al centro commerciale Porta di Roma, in un’area di oltre 58mila metri quadri. Si aggiungerà agli altri 159 templi sparsi in tutto il mondo e diventerà il punto di riferimento dei fedeli provenienti non solo dalla penisola italiana ma anche da Grecia, Cipro, Albania e Romania.

    martedì 30 ottobre 2018

    Da "Forza Italia" a "Forza Merkel", storia di un suicidio politico (di Antonio Socci)


    La trasformazione di Forza Italia in Forza Merkel (o Forza Germania) ha dell’incredibile. Infatti la decisione di Berlusconi di appoggiare il candidato della Merkel, Manfred Weber, per la presidenza della prossima Commissione europea, somiglia a un suicidio politico. Anche in vista di un possibile ricompattamento del centrodestra.

    domenica 28 ottobre 2018

    "Va', la tua fede ti ha salvato" (Mc 10,46-52)

    Il protagonista del Vangelo di oggi è un cieco, Bartimeo. Questo cieco è talmente preso dalla speranza di ottenere una grazia da Gesù che non si ferma nemmeno davanti ai rimproveri della gente. Egli continua a gridare: «Gesù abbi pietà di me!» (Mc 10,47). È una domanda angosciosa di chi sa di aver bisogno di compassione. Ma quella invocazione: «Figlio di Davide», è anche una vera e propria professione di fede. Il Figlio di Davide, ovvero colui che doveva nascere dalla stirpe di Davide, era il Messia promesso, atteso e sperato. Il senso di questa frase era ben chiaro per ogni ebreo. Dalla ripetizione di questa invocazione vediamo la convinzione di Bartimeo di trovarsi davanti al Messia. Questa fede è messa alla prova dai rimproveri della folla, ma il cieco non si ferma e ripete la stessa supplica.

    sabato 27 ottobre 2018

    Dall'aborto alla bestemmia: svolta a Dublino


    Depenalizzata la blasfemia. A maggio era toccato all'interruzione di gravidanza

    Dopo l'aborto, legalizzato a maggio, e il via libera ai matrimoni omosessuali nel 2015, un altro tassello della storica identità cattolica dell'Irlanda sta per scomparire.

    giovedì 25 ottobre 2018

    "Grande è la vostra ricompensa nei cieli" (Mt 5,1-12a)


    OMELIA SOLENNITA' DI TUTTI I SANTI (DI BENEDETTO XVI)

    Cari fratelli e sorelle, la nostra celebrazione eucaristica si è aperta con l'esortazione "Rallegriamoci tutti nel Signore". La liturgia ci invita a condividere il gaudio celeste dei santi, ad assaporarne la gioia. I santi non sono una esigua casta di eletti, ma una folla senza numero, verso la quale la liturgia ci esorta oggi a levare lo sguardo. In tale moltitudine non vi sono soltanto i santi ufficialmente riconosciuti, ma i battezzati di ogni epoca e nazione, che hanno cercato di compiere con amore e fedeltà la volontà divina. Della gran parte di essi non conosciamo i volti e nemmeno i nomi, ma con gli occhi della fede li vediamo risplendere, come astri pieni di gloria, nel firmamento di Dio. 

    Il PD è ancora il primo partito. Solo nei Tg nazionali


    La Rai, quanto agli spazi che dedica ai vari partiti, è ancora ferma a prima delle elezioni. A far la parte del leone sono ancora Pd e Forza Italia, anche se, alle urne, sono ridotti ai minimi termini. Alla Lega e al M5s, che pure dominano incontrastati la politica italiana, sono ancora dedicate poche attenzioni, come fossero piccoli partiti

    mercoledì 24 ottobre 2018

    Il vero San Francesco: né ecologico, né ecumenico, ne rivoluzionario

    Foto tratta dal film: Fratello sole, sorella luna - 1972 - (di Franco Zeffirelli)
    Un nuovo libro aiuta a smontare tutti i falsi miti sul poverello d'Assisi 

    Dispiace ripetere quello che gli storici sanno benissimo e da tempo, ma la ricorrenza della morte di san Francesco (1182-1226), avvenuta il 3 ottobre 1226, ma il giorno in cui ne viene celebrata la memoria liturgica in tutta la Chiesa cattolica, cioè oggi, è un'occasione preziosa per ricordare quanto il patrono d'Italia sia stato un uomo diverso dalla caricatura dolciastra che, purtroppo con successo, gli è stata cucita addosso. Perché? Per più ragioni. Tanto per cominciare, non era affatto un personaggio ossessionato dalla povertà materiale alla quale anteponeva, come preoccupazione, quella spirituale. Mai, infatti, esortò i bisognosi alla rivolta bensì, semmai, alla pazienza; fu seguito anche dai rampolli della nobiltà italiana del suo tempo ai quali disse che la povertà era una strada per il Paradiso senza però mai - attenzione - azzardarsi a suggerirla come unica.

    Sesso con le bambole, l'ultima frontiera della perversione

    L'ultima frontiera dei robot, sono i cosiddetti "sexy robot": automi che, nelle intenzioni di chi li progetta, soprattutto nel mondo anglosassone, dovrebbero fare le veci di mogli e fidanzate, "utili a chi è solo o non è in grado di stabilire una relazione". 

    In soldoni, si tratta di robot che "migliorerebbero" le "sexy doll", concepite per "fare sesso", senza la presenza di una persona in carne e ossa. Ma è possibile davvero sostituire una persona con un robot? Ed è davvero umano il "sesso senza amore", per usare l'espressione di un cantautore come Antonello Venditti?

    Alla prima domanda si è già risposto: i robot non hanno nulla a che vedere con le persone. Sono, per usare un'espressione che racchiude tutto ciò che si è detto, "senz'anima".

    martedì 23 ottobre 2018

    Hanno progettato il golpe. Per aggiotaggio.


    “L’Establishment europeo ha appena dichiarato guerra all’Italia”: è il titolo con cui Zero Hedge (forse il più importante sito economico alternativo americano) commenta un’intervista alla CNBC di Jeroen Dijsselbloem, l’ex ministro delle finanze olandese(in foto apertura) che è stato presidente dell’Eurogruppo.

    Nell’intervista, D. invita apertamente la speculazione (i mercati) a lanciare un attacco alle finanze italiane, spiegando loro (ai mercati) esattamente come devono fare.

    La cosa gravissima è che questo individuo non compie questi inviti teppistici e criminali in veste di privato cittadino aggiotatore: lo fa essendo stato nominato “consigliere strategico (sic) del Meccanismo Europeo di Stabilità, EMS”, ossia all’istituzione europea che dovrebbe fornire assistenza ai paesi dell’area euro che sono in crisi economica, ed al quale l’Italia partecipa – fra l’altro pagando lo stipendio di D. – con un impegno di oltre 125 miliardi di euro, di cui oltre 14 miliardi effettivamente già versati.

    “Non abbiamo mai visto nemmeno lontanamente qualcosa di simile”, commenta Zero Hedge: “un uomo in questa posizione che mostra pubblicamente le debolezze negoziali dell’Italia e fa l’allarmista. Per noi, lo scopo di questa affermazione può essere solo di dare semaforo verde ai mercati finanziari per orchestrare un attacco ai titoli italiani e in tal modo far salire gli interessi sul debito all’Italia”.

    domenica 21 ottobre 2018

    Il vescovo Cupich promuove la politica catto-gay


    Lo tsunami catto-gay soffia anche negli Stati UnitI. Il cardinale Cupich, una delle nomine della filiera McCarrick, ha detto che non fa parte della politica della sua diocesi negare la comunione o il funerale cattolico a persone che si trovano in un’unione omosessuale. E negli Usa preti dichiaratamente Lgbt continuano a tenere conferenze.

    L'Apocalisse spiegata dalla Madonna a don Stefano Gobbi

    In alcuni messaggi trasmessi a Don Stefano Gobbi la Madonna spiega alcuni importanti passi dell’Apocalisse che riguardano l’Anticristo, il marchio della Bestia e il Drago rosso:


    Messaggio 407 - 17 giugno 1989

    "Figli prediletti, comprendete ora il disegno della vostra Mamma Celeste, la Donna vestita di sole, che combatte, con la sua schiera, nella grande lotta contro tutte le forze del male, per ottenere la sua vittoria, nella perfetta glorificazione della Santissima Trinità.

    Addio al celibato/nubilato?

    Immagine di copertina tratta dal film: "Addio al celibato" (1984) con Tom Hanks

    Mi stupisco di quanta energia ed entusiasmo vengono spesi per una festa (importata dall'America) degli ultimi momenti di libertà (?!) prima del matrimonio (e mi chiedo: se pensi che sia una prigione, perché ti sposi?) di Benedetta Bondesan

    "Chi vuole diventare grande tra voi sarà vostro servitore" (Mc 10,35-45)

    Sant'Antonio di Padova mentre richiama i pesci
    Anche questa domenica il Vangelo ci parla di umiltà e di croce. Si avvicinarono a Gesù i due figli di Zebedeo, Giacomo e Giovanni, e gli chiesero: «Concedici di sedere, nella tua gloria, uno alla tua destra e uno alla tua sinistra» (Mc 10,37). Gli Apostoli non avevano ancora compreso l'insegnamento di Gesù, essi ricercavano ancora la gloria umana, mentre il Maestro voleva far capire a loro che si entra nella gloria del Regno solo attraverso la sofferenza della croce e l'umiltà del cuore. Per far comprendere questa esigenza, Gesù domanda loro: «Potete bere il calice che io bevo?» (Mc 10,38). Gesù intende il calice amaro della Passione e Morte in Croce. Giacomo e Giovanni non comprendono ancora bene, e rispondono: «Lo possiamo» (Mc 10,39). Gesù predice loro che anch'essi avrebbero bevuto questo calice amaro – infatti tutti gli Apostoli dopo la Pentecoste ebbero a soffrire per il Nome di Gesù, e quasi tutti morirono martiri –, ma afferma che spetta solo al Padre stabilire a chi spettano i posti d'onore accanto a Lui nella gloria.

    sabato 20 ottobre 2018

    Sinodo giovani, la Chiesa apre ai gay


    Ribat: "La Chiesa deve accogliere tutti, farli sentire a casa propria, nessuno escluso: tutti sono i benvenuti"

    "Speciale attenzione e accompagnamento richiedono le persone con orientamento omosessuale". La frase è contenuta nella relazione del Circolo Minore "Italicus B" al Sinodo sui giovani, di cui era moderatore il cardinale Fernando Filoni, prefetto di Propaganda Fide, e relatore monsignor Bruno Forte, arcivescovo di Chieti-Vasto, che fa anche parte della Commissione per la redazione del documento finale del Sinodo. L'Assemblea ordinaria sui giovani, in corso dal 3 ottobre, ha concluso la discussione sulla terza parte dell'Instrumentum Laboris e si appresta all'ultima settimana di lavori, nella quale sarà discusso e votato (sabato prossimo) il documento conclusivo.

    Siamo nel campo dell’esoterismo, della magia, del neopaganesimo… Il papa, i giovani e la ferula biforcuta


    Per la Santa Messa di apertura del sinodo dei giovani papa Francesco ha usato una ferula che gli era stata donata durante l’incontro con i giovani al Circo Massimo. È un bastone che termina con due punte, attraverso le quali passa un grosso chiodo.

    Guardando la ferula più da vicino, si vede che alla confluenza dei due rami c’è una protuberanza, una specie di naso. Vuol forse dire che essi sono, o dovrebbero essere, due braccia, ovvero quelle di Gesù in croce? Ma il chiodo messo in quel modo?

    Satana ed il Nuovo Ordine Mondiale vogliono distruggere tutte le nazioni


    Il Nuovo Ordine Mondiale porterà alla fine di tutte le nazioni per come le intendiamo. Nel XIX Secolo, i poteri dell’alta finanza in mano agli ebrei-massoni costruirono una loro roccaforte in Germania, e sappiamo tutti che cosa abbia comportato nel XX Secolo. Dopo due guerre mondiali la Germania era in rovina – e a quel punto, gli stessi poteri finanziari mondiali hanno plasmato gli Stati Uniti e l’Unione Sovietica nelle due superpotenze che conosciamo; se il loro progetto avrà successo, anche per gli Stati Uniti e la Russia – e con loro l’Europa e la Cina – verrà il turno di cadere in rovina. A quel punto, anche Israele ed il popolo ebraico verrebbero distrutti (Esodo 3,6-9; Daniele 3,8) se sarà permesso al Mistero dell’Iniquità di procedere indisturbato nel suo progetto diabolico.

    Terza testimonianza di Viganò – Viganò risponde al card. Quellet.


    Nella Memoria dei Martiri dell'America Settentrionale

    Testimoniare la corruzione nella gerarchia della Chiesa cattolica è stata per me una decisione dolorosa, e lo è ancora. Ma sono un anziano, uno che sa che presto dovrà rendere conto al Giudice delle proprie azioni e omissioni, che teme Colui che può gettare corpo e anima nell’inferno. Giudice, che pur nella sua infinita misericordia “renderà a ciascuno secondo i meriti il premio o la pena eterna” (Atto di fede). Anticipando la terribile domanda di quel Giudice: “Come hai potuto, tu che eri a conoscenza della verità, rimanere in silenzio in mezzo a tanta falsità e depravazione?” Quale risposta potrei dare?

    martedì 16 ottobre 2018

    Ecco la propaganda del nuovo futuro Ordine Mondiale (di DeepMoon Amministratore)



    Non sò se ne siete al corrente, ma dal 2015 - dal periodo dell'epxo di Milano 2015 - gira un video su youtube di propaganda globalista per il 2030, che si chiama "Obiettivi Globali" "We The People for The Global Goals" Se vedete il video e ascoltate gli obbiettivi che si pongono per il 2030, cioè il creare una società sicura, senza povertà, malattie, discriminazioni, inquinamento ecc. ricorda un po' un avviso profetico di San Paolo apostolo che rivelò nella prima lettera ai tessalonicesi, cap. 5 verso 3: "E quando si dirà: «Pace e sicurezza», allora d'improvviso li colpirà la rovina, come le doglie una donna incinta; e nessuno scamperà." Nell'agenda Obama del 2030 presentata all'expo 2015 a Milano, diceva che entro il 2030 l'obiettivo era di stabilire la "pace e sicurezza mondiale".

    Osservate il filmato, cliccando sui sottotitoli apparirà la versione in italiano perfettamente tradotta: fatevi un'idea:

    lunedì 15 ottobre 2018

    "Bossetti? Giustizia fa rima con immondizia". Feltri mai così duro: cosa non quadra su Yara


    Non è colpa nostra se giustizia fa rima con immondizia.

    E certe assonanze spesso riflettono la realtà. Il caso di Massimo Bossetti, condannato in via definitiva all'ergastolo per l'omicidio di Yara Gambirasio, 13 anni, è o sembra emblematico. Questi dovrà stare in galera vita natural durante poiché i Ris hanno prelevato il suo Dna dalle mutandine della ragazza.

    domenica 14 ottobre 2018

    Una grande Croce distrutta a Lesbo in Grecia. Un sacrilegio compiuto col sostegno delle Ong che dicono: “offende i migranti”. Silenzio del Papa.


    Cristo simbolo della Chiesa di Roma e dell’Occidente non è ben vista proprio dai migranti che Papa Francesco dice di accogliere, tanto che nelle sue stantie prediche giornaliere, e in quelle della CEI, ma anche di vescovi e cardinali, non manca mai di sentir dire di aprire porte, portoni e finestre e di non erigere muri. E invece da quando Salvini le porte le ha chiuse con l’appoggio degli italiani, ad iniziare da me, di immigrati che sbarcano ne vediamo ben pochi. E allora è meglio essere sovranisti e difendere le nostre radici e la nostra cultura. Bene torniamo alla Croce. Di Croci l’Occidente ne ha innalzate tante, sulle Alpi, sui promontori che si affacciano sul Mediterraneo e sugli oceani -penso a quella del Santuario di Santa Maria di Leuca della Diocesi di Ugento, sull’estremità meridionale del Salento- esse sono il simbolo più certo di quanto la Chiesa Cattolica nei secoli ha lasciato in eredità in tutta Europa e nel mondo.

    "Va', vendi quello che hai e dallo ai poveri... e seguimi!" (Mc 10,17-30)

    La prima lettura di questa domenica ci parla della vera sapienza. La sapienza deve essere preferita a scettri e a troni, e tutta la ricchezza, al suo confronto, è un nulla (cf Sap 7,8). La Sapienza deve essere amata più della salute e della bellezza, e deve essere preferita alla stessa luce che illumina i nostri passi (cf Sap 7,10). L'Autore del Libro della Sapienza, da cui è tratta questa prima lettura, afferma: «Insieme con lei mi sono venuti tutti i beni, nelle sue mani è una ricchezza incalcolabile» (Sap 7,11).

    In che modo possiamo ottenere la Sapienza? Il testo che abbiamo letto ci fa comprendere che, per possedere questo dono, innanzitutto dobbiamo pregare il Signore. È un dono, e lo dobbiamo domandare umilmente nella preghiera: «Pregai e mi fu elargita la prudenza, implorai e venne in me lo spirito della sapienza» (Sap 7,7).

    sabato 13 ottobre 2018

    PER FAVORE, NON FINITE ALL'INFERNO! (VIDEO)


    Sconvolgenti e impressionanti visioni dell’inferno documentate da decine di quadri, avute nel 2009 da un'artista coreana evangelica di nome HWA YOUNG. Tali dipinti su ordine di Gesù, dopo che gli è stato mostrato dallo stesso ciò che molti ignorano o fanno finta di ignorare per spingerli alla conversione.

    "Fai vedere questo a tutti affinché non andiate all’inferno", gli disse Gesù.

    Le profezie della Beata Anna Caterina Emmerick


    Edito le profezie della beata Anna Caterina Emmerick per l'attualità delle sue profezie, almeno nelle prime parti molto in linea con le visioni di San Giovanni in Apocalisse e col nostro tempo, con ciò che sta accadendo nella Chiesa, ad opera della setta massonica internazionale.

    venerdì 12 ottobre 2018

    mercoledì 10 ottobre 2018

    Congiure vaticane e segreti di Fatima, Il peggio deve ancora arrivare. (di DeepMoon Amministratore)


    Questo lungo commento è stato tratto da un intervista di un emittente tv colombiana (TeleAmiga) al dr Alberto Villasana e ha come tema la Chiesa e "gli ultimi tempi", ed è una sintesi dello stesso autore fatta in una conferenza in Messico nel novembre del 2017. TeleAmiga è un canale televisivo colombiano pubblico di stampo religioso e di attualità, e discute di temi importanti come il Terzo segreto di Fatima, l'Apostasia nella Chiesa ad opera della massoneria e la fine dei tempi.

    Pesci nel Mar Morto come nella Bibbia. "È la profezia di Ezechiele che si compie"


    Un fotoreporter israeliano dice di aver fotografato pesci nuotare nello specchio d'acqua più salato al mondo: è la prima volta. La circostanza è riportata nella Bibbia e sarebbe presagio della fine del mondo

    Immaginare vita nel Mar Morto non è cosa semplice, soprattutto per chi ha visitato il lago della depressione più profonda della Terra, a 400 metri al di sotto del livello del mare. Già nel 2011, però, alcuni ricercatori avevano scoperto che le doline - una sorta di conche - di acqua dolce sul suo fondo producevano numerose forme di vita, prevalentemente batteri. Ma ora la scoperta del fotoreporter israeliano Noam Bedin andrebbe oltre. Il fotografo del progetto Dead Sea Revival Project, avrebbe infatti immortalato dei pesci nuotare nel Mar Morto.

    martedì 9 ottobre 2018

    Il partito islamico sfida l’Europa: “Vogliamo imporre la sharia”


    “Noi abbiamo tutto il diritto di imporre la sharia qui in Belgio, nel modo che vogliamo”. In un cafè della città cuore pulsante dell’Europa, Abdelhay Bakkali Tahiri – presidente del partito Islam e candidato alle elezioni comunali- racconta a Gli Occhi della Guerra le sue proposte per un “Paese più giusto”. Insieme a lui, c’è anche il vice-presidente del movimento, Talal Magri. Quando entro nel locale si alzano e accennano a venirmi incontro ma, una volta face-à-face, non mi allungano la mano per stringermela. Un non-gesto che mi lascia alquanto interdetta. Ma proseguiamo. Tahiri è candidato sindaco, Magri, invece, si presenterà alle Europee di maggio. “Non abbiamo paura a dire che vogliamo imporre la sharia, perché la sharia è compatibile all’80% con la Costituzione”, spiega il presidente. “E tutto questo non ha nulla a che fare con lo Stato islamico o con il fatto di tagliare teste ecc…Sharia significa unità e solidarietà”, afferma. Tutto e niente, quindi.

    Pakistan, sentenza rinviata: Asia Bibi rimane in carcere


    ISLAMABAD - La Corte Suprema di Islamabad ha rinviato la sentenza della condanna a morte di Asia Bibi dopo aver ascoltato l'appello della difesa contro l'esecuzione. La data per il verdetto non è stata ancora decisa.

    domenica 7 ottobre 2018

    "Dunque l'uomo non divida quello che Dio ha congiunto" (Mc 10,2-16)


    La prima lettura di questa domenica e il Santo Vangelo ci fanno comprendere la santità del matrimonio, così come è uscito dal Cuore di Dio. Prima di tutto, la prima lettura ci fa comprendere che il matrimonio non è una istituzione umana suscettibile di cambiamenti dettati dal volere dell’uomo, ma è di fondazione divina. Il matrimonio è stato istituito da Dio con la creazione della prima coppia, di Adamo ed Eva. Il testo della Genesi dice espressamente: «Non è bene che l’uomo sia solo: voglio fargli un aiuto che gli corrisponda» (Gen 2,18). Inoltre dice: «Per questo l’uomo lascerà suo padre e sua madre e si unirà a sua moglie, e i due saranno un’unica carne» (Gen 2,24). Queste parole significano che lo sposo e la sposa sono una sola cosa, sono un’unità inscindibile; esse significano inoltre che gli sposi sono tra di loro complementari: uno completa l’altra, e viceversa.

    sabato 6 ottobre 2018

    La Chiesa di Cristo e l’altra chiesa, quella inutile. Anzi pericolosa

    Che fare in questo momento storico di confusione?


    La Chiesa di Cristo e l'altra chiesa 

    - Che la Chiesa Cattolica stia attraversando un periodo di gravissima crisi, peraltro lungo e senza che se ne possa ancora intravedere la fine, è sotto gli occhi di tutti e chi osasse dire che tutto va bene rischierebbe di vedere perfino le pietre alzarsi e protestare. Tale crisi si acutizzò col celeberrimo dopo Concilio, dal 1963 in avanti, ma fu preparata con scientifica cura già con la costituzione del Consiglio Federale delle Chiese (1), istituzione ecumenica e giudaico-protestante finanziata dai banchieri talmudisti d'estrazione ebraica.

    Messaggi di un demone ex guardiano che teneva soggiogata un'anima

    Questa è la trascrizione di una rivista in abbonamento che per motivi di copyright non riporterò la fonte, ed è un messaggio di un famoso veggente friulano (credo sia scomparso qualche anno fa ma non ne sono sicuro al 100%) e che diceva di parlare con la Madonna, vedeva Cristo e che ricevette un messaggio da un'entità demoniaca. 

    Il testo che seguirà rivela quanto le vite degli uomini lontano da Dio sono spesso condizionate dai demoni che ne fanno preda e le conseguenze del peccato dallo stare lontano dalla Chiesa Cattolica. Questo demone guardiano è costretto a dire la verità per ordine di Dio, perché da come dice lui, a Dio non si può disubbidire. 

    Non è stato di diritto. E’ il “gioco del pollo” UE contro l’Italia (di Maurizio Blondet)

    Vorrei umilmente sapere, da cittadino qualunque, cosa significa questo titolo:

    Su Repubblica e sul Corriere sono apparsi titoli simili. E’ legittimo, è legale, regolare, che il banchiere centrale influisca su un governo attraverso un capo dello Stato che ha dimostrati di essere a questo governo ostile? E’ questo secondo lo “stato di diritto”? In che modo si qualifica – in Costituzione – questa pressione e ingerenza assolutamente irrituale?

    venerdì 5 ottobre 2018

    TUTTE LE VOSTRE MALEDETTE COLPE - Valerio Malvezzi fa il discorso del secolo


    Valerio Malvezzi si rivolge ai mercenari del neoliberismo, ai loro pasdaran e ai loro guardiani, ed elenca una per una tutte le accuse che ogni cittadino vittima del loro sistema di controllo pervasivo e maniacale dell'informazione e del pensiero, della finanza, della produzione, dei servizi e della politica, esprimerebbe se potesse avere la stessa lucida capacità di mettere in fila tutte le "maledette colpe" che hanno prodotto una società snaturata, sempre più simile a una macchina spietata (e inefficiente) e sempre più lontana dagli esseri umani di cui è composta. Venti minuti vissuti col cuore, più che con la testa: un incalzante fluire di parole che potrebbero essere state pronunciate in una scena di qualche film cult, e che nobiliterebbero un'aula parlamentare, unite le une alle altre in quello che si potrebbe tranquillamente definire "il discorso del secolo", per la sua capacità di riassumere e cucire insieme l'essenza di tutte le colpe del neoliberismo.

    giovedì 4 ottobre 2018

    Sull'orlo della rivolta in Europa


    Ho dimenticato di aggiungere: Gèrard Collomb, ministro dell’Interno dimissionario, nel suo discorsetto d’addio: “Sono andato nei quartieri….la situazione è molto, molto degradata. Non si può più lavorare comune per comune. Occorre una visione d’insieme, per ricreare una misura di mixité sociale. Perché oggi si vive fianco a fianco; temo che domani si vivrà faccia a faccia”, uno contro l’altro.

    Insomma un ministro dell’interno (e uno di sinistra) riconosce pubblicamente che in Francia si sono create società parallele ed ostili.

    mercoledì 3 ottobre 2018

    L'accusatrice di Kavanaugh è maestra alla CIA. Insegna "falsi ricordi" (di Maurizio Blondet)


    Forse avrete distrattamente saputo che a Washington, il candidato giudice alla Corte Suprema scelto da Trump, professor Brett Kavanaugh, viene potentemente ostacolato dai democratici e dall’accusa di una signor, Christina Blasey Ford, che accusa Kavanaugh di violenza carnale tentata. Quando? 38 anni fa, quando entrambi andavano al College, durante una festa di studenti, e lei aveva 15 anni e lui 17 e a dire della signora, era completamente ubriaco e non riuscì nemmeno a mettere a segno altro che qualche smanazzata e molte risate sceme.

    L'importanza di praticare i sacramenti oggi (DeepMoon Amministratore)


    Questo video, un talk tv del Canada con padre Nicholas Gruner, un sacerdote canadese scomparso nel 2015 che si faceva chiamare "Fatima crusader" letteralmente il crociato di Fatima, ordinato presbitero ad Avellino (Campania, Italia) nell'agosto 1976. Egli parla dell'importanza dei sacramenti cattolici e alla partecipazione di essi e della confusione che molti cattolici praticanti e non, hanno in merito ad essi e alla loro importanza nel praticarli. Dovete sapere bene il significato di questi sacramenti in linea coi gli scritti evangelici e stare alla larga da chi vi dice che essi non servono, come i protestanti, i falsi profeti che pullulano nel web con bibbia alla mano e i vari cacciatori di anime...

    Il Mistero Dell'Iniquità (pdf di Padre Paul Kramer)

    Padre Paul Kramer è un sacerdote cattolico, ordinato più di 32 anni fa. Studia da oltre 40 anni le profezie cattoliche contenute nell’Antico e nel Nuovo Testamento, nelle apparizioni riconosciute della Beata Vergine Maria – specialmente quelle di Fatima. Ha inoltre approfondito questa ricerca nei numerosi altri scritti di diversi Santi e Beati canonizzati degli ultimi 2000 anni.

    Tali Santi hanno chiarito diversi punti di fondamentali profezie bibliche che riguardano i nostri tempi. Moltissime delle profezie di questi Santi, infatti, convergono proprio nel segnalarci l’attuale periodo della storia dell’umanità e ci rivelano eventi drammatici che incombono sul mondo. L’approfondita conoscenza di Padre Kramer delle profezie cattoliche, così come la penetrante analisi degli eventi attuali e un’attività di ricerca di tutta una vita (il libro contiene alcune vere e proprie gemme, prima d’oggi sconosciute al grande pubblico), gli permettono di rivelarci – almeno in parte – i contenuti nascosti del Terzo Segreto di Fatima, ed i motivi per cui conoscerli è così importante per ciascuno di noi. I contenuti di questo libro aiuteranno l’umanità a prepararsi per la rivelazione integrale del Terzo Segreto di Fatima. Come disse Gesù, “la verità vi renderà liberi”, ed abbiamo bisogno di questa verità profetica ora e subito.

    Il furto del debito pubblico spiegato da Guido Grossi


    Sentite questo signore, un economista (Guido Grossi), che spiega la truffa del debito pubblico, e quindi capiamo del perché Mattarella, un cialtrone, criminale e maestro dell'impichment che dovrebbe proteggere il popolo italiano, comportandosi da Giuda Iscariota abbia favorito l'UE, le banche e il siustema speculativo. Bastardi maledetti. Che Dio li punisca tutti e dia loro il triplo come retribuzione per quello che hanno fatto a noi cittadini italiani, senza un lavoro e senza un futuro, derubandoci letteralmente il nostro futuro come coi risparmi e col lavoro, chiamandoci a sua volta "fannulloni" e "bamboccioni".  State bene attenti nella parte finale del video mentre racconta del sistema di pagamento interno non comandabile a distanza dal sistema bancario, la stessa cosa che è successo in Vaticano che bloccarono i sistemi bancari di pagamento come ricatto, per far cadere Benedetto XVI ed eleggere l'antipapa Francesco invece, ma poi tutto tornò alla normalità. Questa nota finale ve l'ho aggiunta io per farvi capire come la "Bestia europea" usa il sistema economico finanziario per costringere chiunque ad adorare la bestia europea e sottostare alle sue regole. (DeepMoon Amministratore)

    Favoriva l'immigrazione clandestina, in manette il sindaco di Riace


    La Guardia di Finanza del Gruppo di Locri ha eseguito, alle prime luci dell'alba, un'ordinanza di custodia cautelare, emessa dal GIP del Tribunale di Locri, che dispone gli arresti domiciliari nei confronti di Domenico Lucano, sindaco del Comune di Riace. L'accusa è di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina ed illeciti nell'affidamento diretto del servizio di raccolta dei rifiuti.

    Il piano contro il governo (Valerio Malvezzi)


    Salve a tutti, questo blog non si occupa solo di cose religiose, di avvenimenti mondiali, profezie ecc ma anche di cose reali come la politica e l'economia che riguarda tutti quanti. Pubblico nel mio sito un video della durata di 1 ora (ma abbiate pazienza, vale la pena vederlo ndr) commentato in maniera diretta, senza censure e mezzi termini da Valerio Malvezzi(foto in alto), che spiega delle prossime mosse feroci che i neoliberisti e le èlites europeiste per mezzo del potere mediatico prezzolato, faranno contro questo governo giallo-verde. Tale governo che ha deciso di curarsi non del bene dello "Spread" e degli speculatori finanziari internazionali, ma del popolo italiano impoverito e strozzato da debiti e da tasse. Tratto dal sito byoblu.com (DeepMoon Amministratore)

    lunedì 1 ottobre 2018

    Steve Bannon: Italiani state attenti, l’Europa vi vuole in crisi a vita.


    Tutti lo cercano, tutti lo vogliono vedere, ci vogliono parlare, una settimana in Italia e Steve Bannon ha lanciato in grande stile il suo progetto pan europeo “The Movement”, sede operativa a Bruxelles, considerata il centro di potere della tecnocrazia, insieme al leader del partito popolare belga, Mischael Modrikamen. Raccoglie le sigle populiste e sovraniste di tutta l’Europa. Ha incontrato per ultimo anche Luigi Di Maio, alleato e co-firmatario del contratto di governo con Matteo Salvini.

    TRATTO DAL FILM: "BEN HUR" CHE INCONTRA GESU' CHE LO DISSETA (LA SUA STRAORDINARIA MISERICORDIA)

    ARTICOLI PIU' VECCHI IN ORDINE CASUALE

    COMMENTI RECENTI

    Profezie della Madonna a Baron Renato sull'invasione dei rifugiati ai giorni nostri

    ADESSO VUOL MODIFICARE PURE IL PADRE NOSTRO, COI COMPLIMENTI DI "SAN" LUTERO...