TRANSLATE THIS BLOG

sabato 24 novembre 2018

Pakistan. Finalmente giustizia è fatta. Arrestato l'integralista che voleva morta Asia Bibi


"La misura", mente il Governo, "è stata presa per proteggere l'ordine pubblico e non ha niente a che fare con il caso di Asia Bibi"

Khadim Hussain Rizvi, il capo del partito islamico Tehreek-e-Labaik Pakistan (Tlp), protagonista delle proteste che hanno sconvolto il Paese dopo l'assoluzione di Asia Bibi, è stato arrestato. Lo ha reso noto il ministro per l'Informazione, Fawad Chaudhry. "La misura", spiega il ministro, "è stata presa per proteggere l'ordine pubblico e non ha niente a che fare con il caso di Asia Bibi".Avesse detto che c'entrava, i fondamentalisti islamici avrebbero messo a ferro e fuoco il Paese.

Fonte: ilPopulista.it
http://www.ilpopulista.it/news/24-Novembre-2018/30538/pakistan-arrestato-l-integralista-che-voleva-morta-asia-bibi.html



1 commento:

  1. Finalmente, un imbecille di meno in circolazione che vuole la testa della donna cristiana. Questo è un buon inizio, questa è giustizia.

    RispondiElimina

.

TRATTO DAL FILM: "BEN HUR" CHE INCONTRA GESU' CHE LO DISSETA (LA SUA STRAORDINARIA MISERICORDIA)

ARTICOLI PIU' VECCHI IN ORDINE CASUALE

COMMENTI RECENTI

Profezie della Madonna a Baron Renato sull'invasione dei rifugiati ai giorni nostri

ADESSO VUOL MODIFICARE PURE IL PADRE NOSTRO, COI COMPLIMENTI DI "SAN" LUTERO...