sabato 25 gennaio 2020

Non disprezziamo le profezie (1 Tess. 5,20)... (DeepMoon Amministratore)

Ciao a tutti, in questo periodo mi sento molto profetico, e volendo fare il guasta feste, cioè il profeta di sventure, vi linko qui un blog di poche pagine ma che approfondisce nel dettaglio le profezie di Giuseppe Auricchia sull'abdicazione di Papa Benedetto XVI, sull'avviso di non seguire il papa impostore e sulla sfera della redenzione che è una toccasana per la gente dal collo duro. Fossi in voi, userei più fede e umiltà, e approfondirei le predizioni del Veggente di Avola e prenderei seriamente in considerazione la propria condotta. E volendo rispondere ad alcuni commentatori, ai soliti che quando sorge un veggente che gli appare la Madonna e diffonde dei messaggi urgenti all'umanità, messaggi di sventure, di catastrofi, di calamità naturali (e che volevate i numeri vincenti al lotto? ndr), se il messaggio non vi piace non ascoltatelo, siete liberi, ma non influenzate gli altri che hanno deciso di ascoltarlo, e cioè quello che se l'umanità non si converte a Dio e specialmente se i figli prediletti, cioè il clero, questo clero addormentato dalle "sante omelie" dell'impostore vestito da agnello, ma che parla come un dragone, prenderanno delle sonore legnate. Poi, ricordo ai detrattori, specie ai catto-comunisti e catto-progressisti che nel vangelo di Matteo 7,15 si parla esplicitamente dei falsi profeti, e forse qui avete ragione voi, però trascurate un piccolo particolare, i frutti.

Se l'albero è marcio darà frutti avvelenati, ma se l'albero è eccellente, allora anche i suoi frutti saranno di conseguenza eccellenti. I frutti sono le conversioni, e tante altre manifestazioni spirituali che sono segni che servono a credere, come faceva Gesù con le folle di persone. Girano i soldi? Beh, anche gli apostoli avevano una borsa coi soldi per pagare le missioni Non ci vuole il Magistero o l'esegesi di un teologo modernista o di un presunto "papa" (della neo-chiesa s'intende), che si auto erge a pastore, è molto allineato col mondialismo (e che si mette il rosario sulle orecchie tanto per sbeffeggiare la Madonna), per capire questi semplici passi del vangelo, proferiti dal Maestro in persona. Vedasi anche Luca 6,26. Cordialmente ... (DeepMoon Amministratore)




Nessun commento:

Posta un commento

.

TRATTO DAL FILM: "BEN HUR" CHE INCONTRA GESU' CHE LO DISSETA (LA SUA STRAORDINARIA MISERICORDIA)

COMMENTI RECENTI

ARTICOLI PIU' VECCHI IN ORDINE CASUALE

Profezie della Madonna a Baron Renato sull'invasione dei rifugiati ai giorni nostri

MOMENTI EPICI DI BERGOGLIO 2019 (IL PAPA-BILE)