TRANSLATE THIS BLOG

JOHN TODD, LA COSPIRAZIONE MONDIALE DEGLI ILLUMINATI E LA STREGONERIA

John Wayne Todd (classe 1950), noto anche come "John Todd Collins", "Lance Collins", e "Christopher Kollyns", è stato un oratore, occultista, e teorico. John Todd sosteneva di essere nato in una delle più grandi "famiglie da cui discende la stregoneria" e di aver fatto parte dei più alti rami degli "Illuminati" come "Sommo Sacerdote" e "Grande Druido", prima di convertirsi al cristianesimo nel 1972.

John Todd fu scoperto nel 1968 durante una predicazione e si sposò con una donna di nome Linda. Egli affermò di avere fatto parte della "Marina Militare" e di essere stato uno stregone appartenente ad una grande cospirazione con l'intenzione di creare una congrega di streghe in tutto il mondo; Todd dichiarò inoltre di essere stato salvato attraverso la conversione in Gesù Cristo durante la visita di una chiesa pentecostale del sud della California.

Subito dopo scomparve per qualche mese, Todd tornò dalla moglie, dicendo che Dio gli disse di cercare altri compagni. Nel 1969, Todd fu chiamato a fare parte dell'esercito degli Stati Uniti, per servire come Berretto Verde in Vietnam prima di essere trasferito in Germania, dove fu incolpato di avere ucciso un ufficiale comandante. La sua spiegazione fu quella di essere stato ingiustamente messo in carcere dopo che gli Illuminati lo liberarono eliminando i suoi dischi militari, dove inoltre venne rinchiuso in un istituto psichiatrico. John Todd scomparve ancora fino al 1973, e quando riapparve cominciò costantemente la sua lotta contro la cospirazione denunciando molti nomi e gruppi di organizzazioni cristiane [Billy Graham, Bob Jones, Jerry Falwell, Chuck Smith ecc..]. John Todd affermò di aver dato, in qualità di membro degli Illuminati, 8 milioni di dollari al Pastore Chuck Smith della Calvary Chapel e denunciò molti di un piano atto a lanciare il rock cristiano nelle chiese, un'invenzione satanica per intrappolare giovani cristiani nella musica rock e al suo "BATTITO DEMONIACO".

John Todd fu, inoltre, la fonte primaria di molte pubblicazioni dell'influente evangelista Jack Chick, sostenitore delle teorie di Todd, contro il set da gioco Dungeons & Dragons, il Cattolicesimo, il Neopaganesimo, il Rock Cristiano, come frutto di una cospirazione politica, religiosa ed economica. Sebbene la maggior parte della sua attività è stato nel corso del 1970, le sue affermazioni continuano ad essere diffuso in alcuni fondamentalisti cristiani. Dopo alcuni anni, nel Maggio del 1987, Todd venne accusato di stupro e arrestato con una condanna a 30 anni in una prigione di Stato. Nel 2004, Todd è stato rilasciato, e messo nell'Unità di Trattamento Comportamentale e Disturbo gestito dalla Carolina del Sud, Dipartimento di Salute Mentale. Da allora se ne persero le tracce ma fu dato per morto nel 2007. Ma la verità è che non esistono prove sulla sua morte, né sul motivo della sua morte a tutt'oggi...

Quanto segue è un discorso di John Todd tenuto alla Elkton Maryland Baptist Church, dove era pastore Dr. Tom Berry, nell'autunno del 1978:

Philippe DeRotschild ha ordinato ad una delle sue amanti di scrivere 1100 pagine di un libro che descrive come tutte le streghe avrebbero preso il controllo del mondo attraverso gli illuminati. Il libro si chiama "Atlas shrugged" (di Ayn Rand)... "Atlas Shrugged" afferma chiaramente essere un romanzo codificato che descrive un "piano passo passo su come conquistare il mondo partendo dagli Stati Uniti". Chiunque abbia letto questo libro non può negare le inquietanti similitudini tra il libro e le situazioni passate e presenti degli Stati Uniti.


Un terzo di questo libro descrive il modo in cui cercheranno di aumentare i prezzi del petrolio e poi di distruggere gli stessi campi di petrolio ed eliminare completamente il carbone. Il libro descrive anche come avrebbero fatto saltare i mulini e deragliare i treni. Il loro unico scopo è quello della bancarotta delle loro stesse società. Distruggendo le loro società distruggeranno la moneta del mondo intero, ma loro, rimanendo sempre potenti finanziariamente, dimostreranno al mondo che l'hanno salvata!" "La fede in Gesù Cristo è l'unica cosa che può salvarci".

"Prima di cominciare vorrei dire una cosa: sembra che succeda sempre che, quando ho finito, alcuni dei miei fratelli e sorelle nel Signore hanno paura nel cuore. Non c'è motivo di avere paura nel nostro cuore. Sembra che tutte le volte che parlo del nemico i Cristiani si spaventino invece di venire incitati ad essere pronti a combattere! Così vi chiedo solamente che se quando avrò terminato avrete questa paura nel vostro cuore, andiate allora nella vostra stanza di preghiera o da qualche altra parte, semplicemente soli col Signore, e che discutiate la faccenda con Lui! Non c'è niente di cui aver paura quando si tratta del diavolo: è stato sconfitto 2000 anni fa! ed è per questo che sono qui; penso che la cosa che mi ha reso più furioso quando Gesù Cristo mi ha salvato è stata che per oltre 20 anni - fin da quando ero bambino - avevo servito qualcuno che era stato sconfitto più di 2000 anni fa! Ed immagino che il solo motivo per cui l'ho servito era che non mi sono reso conto di chi fosse fino a quando Gesù cristo mi ha salvato!"

"Non fatevi ingannare, si pensa che stiamo vivendo in un mondo civile, ma all'esterno ci sono delle verità a porte chiuse, delle società segrete composte da persone che stanno facendo tutto quanto è in loro potere per schiavizzarci. La stregoneria ed il satanismo sono mezzi per raggiungere questo obiettivo. La Bibbia ci ha già detto che sarebbe successo. Essi non si fermeranno finché non istituiranno il nuovo ordine mondiale. Per circa 20 anni ho servito come sacerdote e sommo sacerdote e poi come grande druido, ed avevo migliaia di persone che stavano sotto di me, e nemmeno una volta mi sono reso conto di chi stessi servendo veramente. Ci sono molte cose che ho imparato nella stregoneria - ma non vi dirò quali sono - e molte cose che ho insegnato come maestro nelle arti magiche. Durante l'apprendistato, il "cortile esterno", come lo chiamano, ti viene detto di fare delle cose e non dovete chiedere perché le fate. Se chiedete perché le fate vi dicono che siete impertinenti e che non dovreste chiederlo, per lo più perché non lo sanno nemmeno loro! Non ho mai saputo perché facevo le cose che facevo, o perché insegnavo le cose che insegnavo, funzionavano, così le facevo.

Soltanto dopo che Gesù mi ha salvato ho cominciato a scoprire come funzionavano, e immagino che dopo averlo saputo non c'è modo di tornare indietro da quello da cui si è usciti. Ho imparato con le maniere dure, dopo cinque anni, per me è normale dire le cose che dico, ma è stupefacente per voi che le ascoltate. E mi rendo conto che quando le riunioni sono finite, ci sono molte cose che dico che sono strane per i Cristiani. La maggior parte di voi è cresciuta in case cristiane, o anche se cresciuti nel mondo non eravate molto vicini alle cose a cui mi dedicavo io, così quando dico queste cose, per me sono normalissime. Immagino sia per questo che abbiamo un ministero pieno di successo con la gente dedita alle droghe e all'occultismo, perché da anni cercano di parlare ai Cristiani delle cose a cui si sono dedicati e di cui hanno avuto esperienza, e loro li guardano come se fossero pazzi. Poi arrivo io e dico: "certo, ti darò retta; l'ho fatto anch'io". Conosco le stesse cose e mi siedo e li ascolto, così trovano sorprendente il fatto che creda in loro perché anch'io ne ho avuto esperienza. Così non boccheggio se qualcuno mi dice di aver visto demoni o di aver fatto fluttuare cose nell'aria, o aver ricevuto risposte con il piattino o fatto fare la loro volontà alla gente per mezzo di incantesimi, perché ci sono passato prima io e so che è così - ma allo stesso tempo so quanto è debole in confronto alle cose che ho adesso.

Siamo andati a st.Paul dove doveva esserci un raduno di streghe quest'anno, che poi hanno disdetto. Lo stanno facendo proprio adesso a Washington, questa è l'ultima sera, ed era sulla prima pagina di tutti i giornali del posto. I cristiani in tutti gli Stati Uniti dicono: "non ti aspetti veramente che crediamo che gli stregoni siano così organizzati?" ah no! ci sono solo senatori e membri del Congresso e grandi stregoni laggiù, tutti radunati ad un convegno! Quando ero nella stregoneria non ho mai preso in considerazione il Cristianesimo fino alla notte in cui Gesù mi ha salvato. Non ho mai considerato Gesù una risposta e pensavo che le cose della chiesa cristiana fossero stupide come minimo e pericolose come massimo - ma ora so quanto sono pericolose per la stregoneria!

Vengo da una famiglia di nome Collins. Alcuni di loro - venuti dall'inghilterra - hanno cambiato il loro cognome in Todd, già prima della guerra civile. Questa famiglia ha portato la stregoneria negli Stati uniti. Quando ero ragazzino ho cominciato a praticare le arti magiche. ho lanciato il mio primo incantesimo quando avevo 8 anni e ho cominciato a studiare il sacerdozio quando ne avevo 13. Mi è stato chiesto di frequentare il cortile esterno della congrega di Columbus, Ohio, dove sono cresciuto, e a 14 anni sono stato iniziato. In seguito a 18 anni sono stato iniziato come sommo sacerdote. Nella stregoneria la chiesa è un po' diversa; si riuniscono solo i ministri una volta al mese. La congregazione non sa nemmeno chi ne fa parte. Si limitano ad andare dal loro particolare sacerdote per chiedere un favore.

Nel frattempo ho cominciato ad imparare ciò che la maggior parte degli stregoni non sa, e cioè che gli dèi che adorano non esistono, e che vengono imitati da quelli che noi chiamiamo "spiriti maligni" o "spiriti guida", demoni (le streghe non li chiamano demoni, preferiscono chiamarli spiriti guida) e da Lucifero*.

Ora, questa fu una cosa scioccante per me dato che ero cresciuto nella credenza che il diavolo non esistesse. Vedete, gli stregoni non sono satanisti, non credono in satana, e mi venne rapidamente spiegato che lucifero era un dio buono e non malvagio, e che era Gesù l'imitatore. Imparai molte cose sia sulla stregoneria, sia sul perché i senatori e i membri del congresso fossero dov'erano! Erano al loro posto perché noi eravamo la religione di un'organizzazione politica chiamata "gli illuminati", e mi fu raccontato tutto sugli illuminati e la loro storia. Fui istruito sulle cose che avevano fatto e sulle cose che avrebbero fatto. Prima di proseguire voglio mostrarvi alcune cose che serviranno a spiegare meglio.

Questo che vedete si trova sul retro del biglietto da un dollaro, ed è il sigillo degli illuminati. Vi invito se conoscete il latino a dare un'occhiata più attenta la vostro dollaro più tardi, e giù in fondo vedrete qualcosa in latino, dice: "questo nuovo ordine che iniziò nel 1776" - la data non corrisponde al 4 luglio, bensì al 1 maggio 1776, il giorno della creazione degli illuminati. In cima ad ogni piramide vedrete una pietra angolare con un occhio. La pietra angolare è la famiglia o "tribunale" Rotschild che governa gli illuminati e ne sono stati i creatori. L'occhio è lucifero, il loro dio e la loro voce.

I primi tre blocchi sono su ogni piramide. Il blocco più in alto è quello a cui fui iniziato io, il consiglio dei 13 chiamato consiglio dei grandi druidi. Prendono ordine solo dai Rotschild e da nessun altro. Sono il loro sacerdozio privato. Il consiglio dei 33 è direttamente sotto di loro, sono i 33 massoni più grandi del mondo. Subito dopo viene il consiglio dei 500, alcune delle persone più ricche del mondo - ce ne sono effettivamente 500 fra le persone e le associazioni più ricche del mondo che sono la loro vera potenza. Non penso che troverete qualcosa qui, ma questa è l'organizzazione della stregoneria.

L'alba d'oro è il quarto blocco quassù ed è la congrega privata dei Rotschild. La scientologia, l'unità, sono la piattaforma principale da cui gli stregoni possono parlare a quelli che considerano Cristiani. Poi viene la sfinge. questo è il simbolo più importante: rappresenta la potenza degli illuminati. Senza la sfinge il mistero degli illuminati non avrebbe potere. La sua testa sono la famiglia dei Rotschild e il consiglio dei 500. Qui al centro c'è il suo cuore, la banca d'Inghilterra, la banca di Francia, la legge sulla riserva federale. La maggior parte della gente pensa che la legge sulla riserva federale sia un'organizzazione statale, invece no! Non ha niente a che fare con il governo degli Stati Uniti; è una società per azioni di proprietà di privati. Una gran parte delle azioni sono di proprietà di non-americani. Molte banche e società famose sono controllate dagli illuminati. Qualunque casalinga o marito onesto degli Stati Uniti non può comprare qualcosa senza dover comprare da una società di proprietà degli illuminati: questo è davvero impossibile!

Vi racconterò una storia per farvi capire meglio: i grandi druidi si riuniscono 8 volte l'anno per il sabba delle streghe in varie località del mondo. Io ero l'anfitrione dell'ultima riunione a cui ho preso parte, tenuta al casinò di San Antonio. Un corriere dell'ambasciata di Londra, membro del nostro dipartimento di stato, portò una valigetta diplomatica sigillata, in modo che alla frontiera non potessero toccarla, per poi lasciarla li a questa riunione. Il dott Buckland ne tagliò il sigillo e prese dalla valigia sei lettere sigillate con il marchio degli illuminati. Le prime 4 lettere erano solo d'affari e denaro che dovevano pagare qua e là, e così via. In realtà il Consiglio dei Grandi Druidi è composto da nient'altro che banchieri che firmano assegni di milioni di dollari ogni mese per persone nel campo politico e religioso. Ma le ultime due lettere mi fecero venire voglia di andarmente. Nella prima delle ultime 2 lettere che abbiamo aperto, c'era un grafico, che illustrava un piano di 8 anni per la conquista del mondo.

L'ultima lettera che aprimmo conteneva ciò che segue: "abbiamo trovato un uomo che crediamo essere figlio di lucifero. Crediamo che attraverso le sue opere e il nostro sostegno egli possa diventare il governante di questo mondo, far finire tutte le guerre e portare finalmente la pace a questo mondo colpito dalle guerre." Ora questo significava letteralmente che avevano trovato una persona con poteri così fantastici che poteva convincere le persone di essere la sola salvezza. Questo significava letteralmente - in termini cristiani - che era posseduto da demoni come nessuno lo era mai stato prima!

Dopo aver letto questo decisi che era ora che cercassi una via per uscire. Ora, questa non era un'idea nuova; prima di essere iniziato a grande druido avevo già pensato di tirarmene fuori, e così pure una giovane attrice in California, di cui era gia stata ordinata l'esecuzione, e che era stata lasciata appesa per un piede con la gola tagliata - che per chi non lo sapesse è una delle carte dei tarocchi - una specie di avvertimento a tutte le streghe per dire che era morta per aver tradito.

Dopo aver visto questo e quello che era successo a Sharon Tate decisi di restare. Ma ora volevo andarmene. Non sapevo come uscirne e non consideravo per niente il Cristianesimo come una via d'uscita, ma volevo venirne fuori. Così passò un mese in cui rimasi sempre più coinvolto nelle droghe. La notte che Gesù mi ha salvato pesavo 67 kg, arrivai a spendere 150 dollari al giorno di metedrina - "speed" - in vena, quella che la gente di strada chiama "cristalli". Ero in uno stato di paranoia a causa di questa droga e tutti questi piani mi avevano reso più irrequieto.

Un sabato pomeriggio un pastore battista mi venne a trovare in uno dei nostri negozi di occultismo. Si trovava là perchè da un giorno all'altro, si può dire, si era reso conto che la stregoneria era reale, avendo scoperto che sua figlia era una sacerdotessa iniziata di una congrega della stregoneria! l'aveva sorpresa una notte mentre lanciava sortilegi nella sua camera da letto. Così era diventata una cosa molto reale per lui, e dopo molta preghiera e digiuno aveva deciso di rintracciare alcune streghe o stregoni per vedere se poteva evangelizzarli. Non riusciva a comunicare con sua figlia, e così pensò di dover andare alla radice: se loro si fossero salvati forse si sarebbe salvata anche sua figlia. E' così che mi trovò in uno dei nostri negozi di occultismo, lo "spanish bazaar" a San Antonio, e cominciò a parlarmi del Vangelo. Sapeva chi ero perchè mi presentavo col mio nome di stregone - Lance - e quasi tutti in città mi avevano visto almeno una volta in televisione o avevano letto di me sui giornali in servizi sulla stregoneria.

Cominciò ad annunciarmi il Vangelo e, in parole molto profane, io gli dissi che non me ne importava niente e che volevo che se ne andasse. Così quando questo fallì decise che doveva superare prima i demoni che erano in me, e cominciò ad ordinare ai demoni di stare zitti. Così iniziò a pregare per me - che mi piacesse o no - e la preghiera era qualcosa del genere:

"esigo che satana smetta di darti i suoi benefici, comprese le droghe; lo ordino nel nome di Gesù! E comando a satana di smettere di comunicare con te soprannaturalmente, e spezzo il tuo potere di stregoneria affinché sarai messo faccia a faccia con il Vangelo e poi comando che la tua mente venga liberata, cosicché tu possa ricevere il Vangelo e prendere la tua decisione". Pensai che fosse pazzo, così andai di sopra e presi dell'altra droga perchè non riuscivo a capire come mai mi sentissi in quel modo, cioè non molto bene a quel punto. Quella sera non avevo niente di cui preoccuparmi e usai tutta la droga che avevo perchè aspettavo un grosso carico che doveva arrivare da Laredo, in Messico.

Successe però una cosa che non era mai successa prima: la droga fu sequestrata! Quella notte al confine c'era la guardia sbagliata, che non era pagata da noi, e usarono persino l'auto sbagliata, con il numero di targa sbagliato. Tutto quello che poteva andare storto andò storto, e la spedizione fu sequestrata ed io rimasi senza droga. Così quando lo venni a sapere, feci alcune telefonate in varie zone degli USA, cercando di trovare della roba che mi potesse arrivare in fretta. La maggior parte della gente avea già finito la sua o la stava finendo e mi dissero che ne avrei avuta un po' martedì mattina - ed era un sacco di tempo da aspettare per una persona assuefatta come lo ero io!

Il lunedì sera, dato che stavo avendo dei sintomi piuttosto forti di astinenza, salii sulla mia auto e feci per uscire dal posteggio e quasi finii nel fiume! Così la lasciai li ed andai a fare una passeggiata. Camminai per quattro o cinque isolati e arrivai ad un cinema. Era un cinema normalissimo ed ancora oggi mostra film normali, non ha niente a che fare con la Chiesa Cristiana, così pensai che fosse piuttosto sicuro. Pagai ed entrai, mi sedetti in terza fila, deciso a pensare solo al film. Il film era intitolato "la croce e il pugnale". Può sembrare divertente ma non era divertente per me a quei tempi. Rimasi li seduto tutta la serata cercando di fare sarcasmi sul film e presi molto interesse per Nicky Cruz, il protagonista.

Vedete, voi pensate con una mente - ora come Cristiano anch'io penso con la stessa mente - ma come stregone io pensavo con una mente diversa: nel film secondo il mio punto di vista di allora, Dave Wilkerson (il pastore) era il nemico e Nicky Cruz (il criminale) era, per me, l'eroe. Così rimasi seduto e pensai: "questo tipo è in gamba, non c'è niente di sbagliato in lui... forse convertirà il predicatore..." e poi lui si salvò!

Ora, quel termine - salvezza - non significava niente per me, ma quando il personaggio cambiò dal vecchio Nicky Cruz al nuovo Nicy Cruz, tutto questo cominciò a significare qualcosa; era impossibile! La pietra angolare, tutto il fondamento su cui si basa la stregoneria, insegna che non si può fare un sortilegio, non si può fare un rito senza una salda conoscenza dell'astrologia. Essa è la base di tutte le pratiche della stregoneria ed uno dei suoi insegnamenti è che si nasce con una certa personalità e non si può fare niente per cambiare quella "data" personalità, e la mia era piuttosto squallida così com'era. Se Nicky Cruz era cambiato quello era un miracolo incomprensibile a qualsiasi stregone. Così uscendo da li, mi trovavo in uno stato mentale molto confuso. Senza che mi rendessi conto di quello che era successo, al punto che mi dimenticai perfino di avere una crisi di astinenza. Uscendo, un ragazzo mi si avvicinò, mi porse un volantino e disse: "tieni questo è per te", si voltò e se ne andò! Non diede volantini a nessun'altro. Il volantino era intitolato "stregata!"... parlava della stregoneria!

Ora, io ero stato allevato in un mondo soprannaturale. Avevo passato tutta la mia vita ascoltando gli "spiriti guida", e da quando quel predicatore aveva pregato per me, i miei spiriti guida non mi avevano detto una sola parola. Ero nel vuoto, che si può descrivere così: "avete mai avuto una prova e pregate e pregate e vi sembra di non riuscire a comunicare? Bene mi sentivo così, e non ricevevo più comunicazioni. Ero nel vuoto. Dopo 14 anni di dipendenza da questi spiriti che mi dicevano quello che dovevo fare, tutto era silenzioso - perchè un predicatore aveva preso autorità su di loro e aveva ordinato loro di stare zitti.

E mentre leggevo quell'opuscolo avevo abbastanza buon senso da rendermi conto che qualcosa stava cercando di comunicare con me, ma nessuno dei miei spiriti guida mi avrebbe mai detto che dietro c'era l'opera del Signore. Così gettai via il libretto e mi trovai in uno stato di confusione come non avevo mai avuto. Passai diverse ore cercando di pensare ad una chiesa cristiana dove potessi andare a fare delle domande e nella quale gli spiriti non possedessero il pastore. Ora questo può sembrarvi un po' strano, ma come ex grande druido non mi era per niente strano.

Molte cose che vedete nelle chiese e che ritenete siano solo progressismo, sono invece semplicemente corruzione. Mi spiegherò più semplicemente: "prendono i soldi e rigettano il Signore!" E' un po' difficile per un ministro che non sia assolutamente dedito a Dio rifiutare mezzo milione di dollari se vengono offerti come corruzione e possono essere anche di più. So di una chiesa che ha ricevuto 8 milioni di dollari in due anni e un'altra ha ricevuto dieci milioni di dollari in un solo anno! Comunque non avevo con me una lista dei membri, così non sapevo chi erano i veri padroni, perciò avevo paura di chiamare il pastore sbagliato perchè ciò avrebbe potuto anche uccidermi.

Rimasi a pensare un po' e mi ricordai che la sera prima una delle nostre streghe che faceva la prostituta giù in centro era entrata nel nightclub la notte prima parlando di una caffetteria chiamata "Greengate Club". Un posto strano... fino a tre mesi prima facevano spettacoli di varietà, poi era entrato un pastore che aveva predicato senza essere invitato. La testimonianza durò circa quindici minuti e venti persone furono salvate. Comprese le ballerine, i baristi, l'orchestra, la gente nella congregazione e la coppia proprietaria del locale. Mi ricordai che quelli che furono salvati decisero di congregarsi in una chiesa battista che pregava e digiunava per me! Quindi mi ritrovai a quella chiesa dove il pastore fu ritenuto pazzo perchè aveva creduto e parlato di "streghe" e di "stregoneria". Così egli fece una telefonata a Castle Hills, una chiesa che era nota perchè operava nella potenza di Dio, e chiesero ad alcune persone di pregare e digiunare per me.

Circa cinquecento persone pregarono quel weekend in cui io fui salvato! E credo fermamente che ciò abbia avuto molto a che fare. Prima ancora, quando la strega mi parlò di questo posto, voleva che lo incendiassimo, lo comprassimo o qualcosa del genere, perchè le stava rovinando gli affari. Pensate, qui c'è una prostituta che lancia proposte ad un militare e c'è qualcun'altro che predica la parola di Dio! Tutto questo non funziona! Così lei era molto arrabbiata e io decisi che sarei andato a dare un'occhiata al posto.

Erano circa le due di mattina e il posto avrebbe dovuto chiudere a mezzanotte. Bene io credo fermamente ancor oggi che Dio rompa le macchinette della Coca Cola, perchè, quando arrivai li, il proprietario era rimasto ad aggiustare la macchina della Coca Cola che si era rotta proprio mentre stavano per chiudere. Entrai e cominciò a testimoniarmi di come Cristo l'avesse salvato e tutto andò bene per tre quarti d'ora; poi io tirai in ballo la stregoneria...

Così, bianco in viso come uno spettro, chiamò il pastore e disse: "ho uno stregone quaggiù!", ed il pastore disse: "bene, abbiamo pregato e digiunato affinché venisse; vai avanti nel dare la tua testimonianza, mentre noi telefoneremo a tutti gli altri e cominceremo a pregare!" Così loro cominciarono a pregare e lui continuò a testimoniare mostrandomi cose sulla Bibbia e pregando per me. Ben presto lui si mise a pregare ed io mi misi a pregare con lui e il Signore mi salvò!

Quel giorno non me lo sono mai dimenticato!

Vedete, sono nato in una famiglia di stregoni, dove avevo ereditato tutto quello che avevano i miei genitori. Così non ero mai stato libero dal momento che il dottore mi aveva dato la pacca sul sedere in sala parto, fino a quella notte del 1972. Me ne andai senza pensare davvero a nessun pericolo. La notte dopo tornai dicendo: "vorrei vivere abbastanza a lungo da potermela godere!". Il motivo era che non si abbandona la stregoneria una volta che si è stati iniziati; una volta dentro si è dentro per sempre! La mia vita è continuamente in pericolo, come quella di mia moglie e di tutti quelli che ne sono usciti. Solo Cristo può dare protezione a noi ed alle nostre famiglie. I Cristiani rimangono stupefatti quando dico che il piu grande stregone che sia mai esistito al mondo fu re Salomone. Quando apostatò e si diede alla stregoneria, egli tornò veramente indietro! E come le cose che ha scritto e che leggete sulla Bibbia sono meravigliosamente grandi, altrettanto grandi lo sono quelle che ha scritto su quella che ogni stregone chiama la "bibbia della stregoneria"!

Gli stessi riti di iniziazione, come preparare i rituali, evocare demoni, tutto quanto, sono cose scritte e create da Salomone. Questi sono tipi di amuleti creati mediante istruzione demoniaca per persone molto importanti. Ma prima di raccontarvi cosa rappresentano, voglio dirvi questo: "Era impossibile comprare questi ornamenti, eccetto la croce ansata, al di fuori di un negozio di stregoneria fino a pochi anni fa. Erano fatti a mano da gioiellieri appartenenti al sacerdozio e venduti solo agli stregoni iniziati nei negozi di occultismo."

Da allora, gli illuminati hanno deciso che uno degli scherzi peggiori che potevano fare ai Cristiani era di mettere questi amuleti al loro collo, sulle loro mani e nelle loro chiese. Il motivo è che questa roba attira i demoni; essi si scatenano nei posti in cui si trova questo simbolo. Questo amuleto è conosciuto come "stella di Davide". Ora, se siete scandalizzati nello scoprire che la stella di Davide non è solo un comune simbolo per rappresentare la società ebraica, è perché solo recentemente è stata chiamata stella di Davide. Per migliaia di anni è stata chiamata esagramma o sigillo di Salomone. Ora, quando una strega vuole praticare della stregoneria, si mette un pentacolo, la stella a cinque punte dentro un cerchio, la loro forma di protezione è così più forte. Poi si depone la stella a sei punte (la stella di Davide appunto), o esagramma - dall'inglese "hex" che vuol dire fare magia nera o lanciare un sortilegio a qualcuno - la si depone dentro al cerchio sul pavimento e questo fa apparire i demoni secondo le proprie istruzioni. E' il segno più maligno della stregoneria.

So che forse non riesco a farvi capire quel che vorrei farvi capire, ma è davvero pericoloso avere quell'affare. La stella a cinque punte dentro il cerchio, il pentacolo con punta verso l'alto, significa stregoneria; due punte verso l'alto significa appartenere al demonio, servendo satana attraverso il satanismo. E' interessante notare che il simbolo della stella orientale è una stella a cinque punte con due punte in su. Questo simboleggia la testa di capra, che secondo i satanisti rappresenta il diavolo, e loro usano questa testa di capra e l'adorano come adorazione a satana stesso.

La croce ansata significa che disprezzate la verginità e credete nei riti della fertilità e adorate il dio sole Ra. Il dio sole Ra è il nome egiziano di lucifero.

Il simbolo della pace non è il simbolo della pace. Io non ho dovuto fare l'iniziazione che comprende la croce ansata, perché ero nato nella stregoneria e non era necessario, e le persone che non hanno un'educazione cristiana non devono farlo. Ma se una persona è cresciuta in una chiesa cristiana e vuole unirsi alla stregoneria, deve prendere una croce di ceramica e capovolgerla e spezzarla con le braccia verso il basso come simbolo del rifiuto del Calvario e della Chiesa di Cristo. Si dice che questo dia una pace mentale mentre si pratica la stregoneria, e da li questo simbolo ha ricevuto il nome di "simbolo della pace". Infine c'è il cosiddetto "corno dell'unicorno", meglio conosciuto come "corno napoletano" come lo chiamano ora per poterlo vendere. La traduzione letterale è che: "confidi nel diavolo per le tue finanze". Consiglio vivamente a chi non confida nel diavolo di non portarlo! Posso garantire che ha l'effetto contrario nella vita di un Cristiano.

Un abbraccio a tutti voi..."

John Todd


FINE PRIMA PARTE



Nessun commento:

Posta un commento

.

TRATTO DAL FILM: "BEN HUR" CHE INCONTRA GESU' CHE LO DISSETA (LA SUA STRAORDINARIA MISERICORDIA)

ARTICOLI PIU' VECCHI IN ORDINE CASUALE

COMMENTI RECENTI

Profezie della Madonna a Baron Renato sull'invasione dei rifugiati ai giorni nostri

ADESSO VUOL MODIFICARE PURE IL PADRE NOSTRO, COI COMPLIMENTI DI "SAN" LUTERO...